Messina-Catania: i precedenti

Messina è forse la città in cui la Catania calcistica ha disputato più derby. Dal lontano 29 dicembre '29 per ben 54 volte i ragazzi in casacca rossazzurra hanno percorso i 75,6 kilometri che separano i due capoluoghi. In tempi recenti, la A18 consente di recarsi negli stadi peloritani appena…

“Donna Grazia”, la signora in rossazzurro

Ore 8,20 del 9 di febbraio. Il solito tran tran quotidiano prevede in rigoroso ordine, l'accensione del mio smartphone prima di vestirmi per uscire da casa e recarmi al lavoro. Vengo sorpreso da un ferale messaggio che ricevo da un amico. È così che nella notte tra l'8 e il 9…

Stagione 1982/83 – Forse non tutti ricordano che…

Riviviamo l'indimenticabile cavalcata per il ritorno in Serie A della stagione 1982-83, durata 11 lunghi mesi e 45 partite ufficiali. Ripercorriamoli tra sogni e partite. 🔴 Estate '82: Roberto Sorrentino è premiato col "Puppetto d'argento", assegnato da La Sicilia quale miglior giocatore per rendimento dell'ultima stagione e consegnatogli dall'allora portiere del Siracusa, Lido Vieri.…

Il Catania in verdeoro: diario di un viaggio in Brasile

Visitare il Brasile, la terra del futebol, non poteva che essere lo stimolo per andare (anche) a caccia di storie di sport ed in particolare di vicende rossazzurre. Il rapporto tra il Catania ed i brasiliani è storia vecchia, risalente addirittura agli anni '40 con la breve apparizione dell'oriundo Robespierri…

28 novembre 1937: inaugurazione del Cibali

Il 28 novembre 1937 veniva inaugurato il nuovo stadio Polisportivo di Cibali con il match tra ACF Catania e Foggia, valido per la nona giornata del campionato di Serie C 1937-38, terminato 1-0 con rete di Raffaele Pulzone. Nella foto in alto, la formazione rossazzurra scesa in campo quel giorno…

3 ottobre 1993: la partita fantasma

Esattamente 26 anni fa si teneva al Cibali una delle più straordinarie manifestazioni d'affetto della storia rossazzurra: la "partita fantasma" contro il Giarre. Il Catania di Massimino, dopo un'estate di carte bollate e ricorsi, si ritrova in una situazione paradossale; il TAR ha dato ragione ai rossazzurri, rilevando nella vicenda-radiazione…

Angelo Massimino

Di Angelo Massimino c'è tanto da raccontare e da ricordare. Non è stato un personaggio facile da digerire; su di lui se ne sono dette di tutti i colori: rozzo, sgrammaticato, inappropriato, testardo, burbero. Si beccò qualche denuncia e persino una condanna per aver impedito l'ingresso ai giornalisti ed alle…

Scopri di più sull'articolo Catania e Messina: è l’addio
Cinesinho tra Pelé e José Altafini

Catania e Messina: è l’addio

Da “La Sicilia” del 21 agosto 1993. Catania e Messina: è l’addio La fine dei due club - La Giunta Esecutiva del Coni ha respinto i reclami delle due società isolane, cancellandole definitivamente dalla mappa del calcio italiano Dalla speranza alla triste realtà di Nuccio Schillirò ROMA – Tanto tuonò…

Uomo solo contro tutti

Da "Il Corriere dello Sport" del 5 marzo 1996 Quella battaglia per Catania Uomo solo contro tutti di Angelo Pesciaroli Lo conobbi, in pratica, solo in un caldo pomeriggio del primo lunedì di agosto '93. Prima i nostri rapporti di lavoro erano stati fugaci, d’inverno in qualche spogliatoio, d’estate nei…

Fine dei contenuti

Non ci sono altre pagine da caricare