Gennaro e Salvatore Monaco e gli altri: rossazzurri di padre in figlio

L’ultimo acquisto del Catania FC è Salvatore Monaco, nato a Napoli il 15 agosto 1992. È un figlio d’arte, come nello sport ce ne sono innumerevoli, ma il papà Gennaro ha una particolarità: è immortalato dal murale all’esterno dello stadio Massimino perché è stato una bandiera della società etnea, conquistando…

Di Carmine firma il millesimo gol casalingo in C del Catania

La bomba all’incrocio dei pali di Samuel Di Carmine che è valsa l’1-0 del Catania contro il Brindisi ha un sapore molto particolare: è il millesimo gol casalingo rossazzurro tra Prima Divisione, Lega Pro e Serie C, C1 e C2. È stato fondamentale per rilanciare le speranze catanesi dopo il…

La nona sconfitta e un nuovo record negativo

A Crotone, il Catania ha inanellato la nona sconfitta stagionale, la terza nelle ultime quattro partite di campionato. Anche se il girone d’andata della Serie C è finito con la clamorosa vittoria per 0-4 a Benevento, i rossazzurri hanno conquistato un nuovo record della propria storia: il maggior numero di…

La terza volta

È iniziata la gestione tecnica “Lucarelli III”: per la terza volta, il mister livornese intraprende l’esperienza catanese. «Non mi spaventa nulla – ha spiegato in conferenza stampa –, quando mai sono venuto a Catania senza una situazione di difficoltà? Anzi, mi sarei preoccupato se fosse stato tutto tranquillo». Effettivamente, Lucarelli…

Interim

L’esperienza di Michele Zeoli come capo allenatore del Catania FC si chiude con il ritorno di Cristiano Lucarelli. Zorro è il 23º ex calciatore rossazzurro ingaggiato per guidare la prima squadra e ha un’altra particolarità: è il sesto mister “ad interim” che si è seduto in panchina in partite ufficiali.…

Un gol in più per Cocò Nicolosi: da 78 a 79

Ho acquistato di recente uno dei volumi firmati da Fabrizio Schmid e Andrea Ridolfi Testori sul campionato di Serie B 1934-1935. L’ho fatto sicuramente per curiosità, ma anche per confrontare i dati di “Tutto il Catania minuto per minuto” con quelli di un lavoro storicamente attendibile, che mette a confronto…

Chi era György Orth, l’eroe pieno di rimpianti

Estate 1939: a chi la panchina rossazzurra? Nell’estate del 1939 la Catania sportiva è in festa: l’Associazione Fascista Calcio è stata promossa in Serie B e lo stadio Polisportivo di Cibali finalmente può ospitare uno spettacolo degno delle sue caratteristiche. Si aspettava il nuovo impianto della periferia nord ovest sin…

Catania: un nuovo record in trasferta

Andrea Russotto prende la rincorsa e colpisce la sfera di destro. Il pallone va in parabola ascendente quel tanto che basta per superare la barriera: per i difensori non è sufficiente saltare, già Mario Giappone si è buttato per parare. La traiettoria però è infida: il goal è confezionato dopo…

Fine dei contenuti

Non ci sono altre pagine da caricare